Messina, progetto “Pedibus”: la presentazione lunedì 2 settembre a Palazzo Zanca

foto52Lunedì 2 settembre, alle ore 10, nella sala Falcone Borsellino di palazzo Zanca, gli assessori, alla pubblica istruzione, Patrizia Panarello, e alla viabilità e trasporti, Gaetano Cacciola, illustreranno, nel corso di una conferenza stampa, il Progetto PedibuS. L’iniziativa, che partirà in via sperimentale dal prossimo anno scolastico, ha l’obiettivo di far percorrere ai bambini un tragitto a piedi, per andare e tornare da scuola. PedibuS sarà un autobus umano composto da una carovana di bambini in movimento accompagnati da un adulto, con capolinea, fermate, orari e percorso prestabilito. E’ il modo più sicuro, ecologico, divertente e salutare per andare e tornare da scuola. Il PedibuS avrà un “autista” adulto, che fungerà da capofila, e un adulto “controllore” nella parte posteriore. I bambini andranno a scuola in gruppo, seguendo un percorso stabilito e raccogliendo passeggeri alle “fermate” del bus predisposte lungo il cammino. Il Pedibus viaggerà col sole e con la pioggia e ciascun componente indosserà un abbigliamento identificativo. Lungo il tragitto i bambini potranno chiacchierare con i loro amici e apprendere notizie utili sulla sicurezza stradale. I 15 minuti di tragitto a piedi per andare e tornare da scuola rappresentano la metà dell’esercizio fisico giornaliero necessario ai bambini. Il progetto PedibuS si inserisce in un contesto di promozione della salute, nell’ambito delle iniziative per la Città a misura di bambini/e.