Messina, incendio galleria Camaro. Cacciotto (III circ.): “dismissione area è urgente”

Incendio notturno Vigili del Fuoco“Quanto accaduto stanotte all’interno della galleria della ex stazione ferroviaria di Camaro, con un incendio divampato a causa di alcuni cavi di rame dati a fuoco da ignoti, dimostra, se ancora ce ne volesse, che l’area ferroviaria dismessa nel 2001, con l’inaugurazione della Galleria dei Peloritani, deve necessariamente ed indifferibilmente essere ripresa, rivalutata, rivitalizzata, consegnata alla città, piuttosto che marcire nell’abbandono, nel degrado e soprattutto nel pericolo!!! Episodi come quello di stanotte non possono più accadere, come i piccoli grandi focolai che assai spesso trovano collocazione nell’area dismessa a causa di interventi di scerbatura quasi inesistenti o eseguiti con troppo lasso di tempo”.

Esordisce cosi il consigliere della Terza Circoscrizione Alessandro Cacciotto che recentemente, con una nota datata 07 Gennaio 2013, si era rivolto addirittura all’Assessore Regionale alle Infrastrutture e Trasporti Nino Bartolotta (in allegato).

In quella occasione Cacciotto, scrivendo all’esponente della Giunta Crocetta, spiegò la necessità di un intervento della Regione per far rivivere l’ex Stazione Ferroviaria di Camaro, un recupero dell’area necessario e doveroso, dal momento che in altre parti d’Italia e in molti Paesi d’Europa le stazioni ferroviarie dismesse rappresentano un patrimonio ed un occasione di rilancio e sviluppo. Basti ad es. pensare ai c.d. “greenwais”, percorsi verdi con scenari ricchi di suggestione e poesia paesaggistica.

In quell’occasione, l’Assessore Bartolotta mostrò interesse per la proposta di Cacciotto; un reportage fotografico spedito dal consigliere circoscrizionale ed un preciso impegno informale, per adesso, di fare rivivere l’ex stazione. Cacciotto evidenzia la necessità di un passaggio fondamentale e necessario prima di ogni programmazione: la dismissione della proprietà dell’area da parte di RFI. Solo a quel punto si potrà iniziare a programmare.

Nelle prossime settimane Cacciotto promette di riprendere il dialogo con l’Assessore Nino Bartolotta, per cercare di iniziare un iter che in sinergia con l’Istituzione Circoscrizionale e con gli Organi competenti (RFI in primis), possa portare quanto prima alla rinascita della storica e gloriosa ex stazione ferroviaria di Camaro.

Nota Assessore Nino Bartolotta.