fbpx

Messina, il Savio punta sulla grinta e l’esperienza del capitano Roberta Centorrino

imagesProsegue da parte del Savio l’allestimento del roster che dovrà affrontare il prossimo campionato di serie C. L’obiettivo del direttore generale Paolo Bitto è quello di mettere a disposizione dell’allenatore Giovanni Russo un gruppo competitivo per le posizioni di vertice del torneo, fondato sul giusto mix tra l’esuberanza atletica dei prospetti giovanili e la costanza di rendimento delle atlete più esperte. Rientra di diritto nella seconda categoria la schiacciatrice Roberta Centorrino, tra i volti storici del Savio nonché capitano della squadra che nello scorso torneo di serie D ha centrato la promozione in categoria superiore.
Atleta di grinta e temperamento, ben conosce l’ambiente gialloblu e sa agire da punto di riferimento per le compagne di squadra, in modo particolare per le più piccole. Non è certo un caso la scelta di mister Russo di affidarle anche per la prossima stagione la fascia di capitano. Come lo stesso allenatore di S. Agata di Militello tiene a sottolineare: “per le sue qualità tecniche e umane, Roberta rappresenta un valore aggiunto per la squadra”.
E’ felice Roberta Centorrino per gli attestati di stima nei suoi confronti di tecnico e società: nel Savio è peraltro cresciuta sotto il profilo pallavolistico raccogliendo non poche soddisfazioni, su tutte le due promozioni in serie C.
“Ringrazio il mio allenatore e il Savio – afferma Roberta – per la fiducia che hanno riposto anche quest’anno nella sottoscritta. Mi auguro di potere continuare ad essere un punto di riferimento per le mie compagne, sia in campo che fuori. Con alcune ho già diviso il campo negli anni scorsi in serie C e sono convinta che non sarà difficile ripristinare la sintonia di un tempo. Con le altre ho condiviso la scorsa stagione un’esperienza unica come quella della promozione, e mi riempie di gioia l’idea di ritrovarle anche quest’anno al mio fianco. Per quanto riguarda i volti nuovi che si andranno ad aggiungere non sarà senz’altro difficile integrarsi nel nostro gruppo e, da buon capitano, farò di tutto per aiutarle in questo senso”.
Roberta Centorrino mostra di avere le idee chiare anche sul campionato di serie C che il Savio dovrà affroimages 2ntare. “Certamente prevedo un torneo particolarmente competitivo, da quello che sto sentendo in giro ci sono molte squadre che si stanno rafforzando e puntano al salto di categoria. Tutto questo non può che rappresentare un grosso stimolo per una squadra come la nostra che punta a dare il meglio ad ogni partita. Sono fiduciosa che questo gruppo possa ritagliarsi un ruolo importante in questo torneo”. “Per quanto mi riguarda – conclude l’attaccante di banda messinese – spero di dare un contributo concreto ai risultati della squadra e che si possa formare un gruppo come quello dell’anno scorso, che nei momenti di difficoltà non si è mai disunito, riuscendo sempre a dimostrare il suo valore”.