Messina: domani conferenza stampa sulla rassegna cinematografica “Schermo a tre punte, la Sicilia nel cinema di oggi”

fiera messinaDi Maccarrone Graziella– Domani, mercoledì 7, alle ore 12, all’ex Irrera a Mare, all’interno della Cittadella fieristica, Taormina Arte presenterà la rassegna cinematografica “Schermo a Tre Punte. La Sicilia nel cinema di oggi (con uno sguardo a quello di ieri)”, nel corso di una conferenza stampa, cui saranno presenti i sindaci di Messina, Renato Accorinti, e di Taormina, Eligio Giardina; il commissario della Provincia regionale, Filippo Romano, componenti del Comitato di TaoArte. Parteciperanno anche Ninni Panzera, segretario generale di Taormina Arte; il presidente dell’Autorità Portuale, Antonino De Simone; e Lello Manfredi, direttore organizzativo di “Estate messinese 2013”.

La rassegna, che si terrà all’Arena dal 18 al 25 agosto, proporrà film e documentari in prima visione, classici delle gloriose case di produzione messinesi, con un capitolo dedicato a Emanuele Crialese, con Respiro, Nuovomondo e Terraferma. Il programma prevede ogni sera, a partire dalle 20.30, con ingresso libero, lungometraggi e documentari sempre preceduti da un omaggio semiserio alla serie web di Mimmo e Stellario e da un cortometraggio realizzato da autori messinesi. La città di Messina, una delle tre punte dello schermo, sarà ancora protagonista con i film Il cappotto (1952) e L’amore in città (1953), per la Faro Film, e con il raro L’altro piatto della bilancia (1972), per la Cannata Runch Production.