fbpx

Messina, debiti Ato: domani sessione straordinaria del Consiglio Comunale per discutere la delibera

ConsiglioComunaleLa delibera con il Piano di rientro del debito comunale nei confronti dell’Ato sarà discussa già domani dal Consiglio Comunale in seduta straordinaria, data l’urgenza della questione.

Il provvedimento, come abbiamo già anticipato (vedi articolo), qualora fosse approvato dal Civico consesso permetterebbe di poter accedere al fondo di rotazione regionale (36 milioni di euro da restituire in 10 anni, con un anticipazione immediata di 13 milioni) necessari per poter saldare i debiti con l’Ato3.

All’ordine del giorno, che è stato notificato ai consiglieri a mezzo posta elettronica con contestuale segnalazione mediante messaggio inoltrato al recapito di telefonia mobile, è iscritto un provvedimento. La proposta deliberativa da discutere è relativa all’ATO ME 3 spa in liquidazione: servizi di igiene ambientale – riconoscimento debito fuori bilancio ai sensi dell’art. 194, comma 1, lett. e) del Testo Unico degli Enti Locali approvato con decreto legislativo 18 agosto 2000 n. 267 e s.m.i. art. 45 della legge regionale n. 11 del 12/5/2010 nonché commi 2-bis e 2-ter dell’art. 19 della legge regionale n. 9 dell’8/4/2010 così come modificata dalla successiva legge regionale n. 26 del 9/5/2012.