fbpx

Messina, continua “No bus, no party”: il servizio di bus notturni è stato prorogato al 20 settembre

foto70L’assessore alla mobilità e alla viabilità, Gaetano Cacciola, ha disposto la proroga sino al 20 settembre del servizio di bus notturno della linea 79, rientrante nel piano operativo per il controllo e la migliore fluidificazione del traffico veicolare estivo, entrato in vigore giovedì 1 agosto. L’obiettivo è alleggerire il traffico della riviera nord e favorire la sicurezza dei giovani, che frequentano i locali della zona. “No Bus, no Party …Parti in Bus” è lo slogan promosso negli spazi pubblicitari degli autobus per incentivare l’iniziativa. Il costo del biglietto di 1,20 euro è restituito sull’importo totale delle consumazioni effettuate nei locali notturni, che superano i 5 euro, previa esibizione del tagliando regolarmente timbrato. L’Atm ha prolungato – come si ricorderà – nella fascia oraria notturna 21 – 3.40 gli orari di servizio della linea bus 79 “Cavallotti – Rotonda Granatari”. La prima partenza dal parcheggio Cavallotti è alle ore 21; le successive, con frequenza di 30 minuti; l’ultima corsa dalla rotonda Granatari è prevista invece alle ore 3.05. A bordo degli autobus è garantita la presenza del bigliettaio. Questi gli orari delle corse: da Piazza Cavallotti con destinazione rotonda Granatari 21 – 21,30 – 22 – 22,35 – 23,05 – 23,35 – 00,05 – 00,35 – 01,05 – 01,35 – 02,05 – 02,30; dalla rotonda Granatari con destinazione Stazione Centrale 21,45 – 22,15 – 22,45 – 23,15 – 23,45 – 00,15 – 00,45 – 01,15 – 01,45 – 02,15 – 02,45 – 03,05. Il percorso di andata è da piazza Cavallotti, attraverso via S.M. Alemanna, viale San Martino, via T. Cannizzaro, via Garibaldi, viale Giostra, viale della Libertà, Litoranea, Ganzirri (via Ortopedico), rotonda Granatari, via Nuova, Torre Faro sino all’Istituto Marino; il percorso di ritorno, dall’Istituto Marino si snoda attraverso la rotonda Granatari, Ortopedico, Litoranea, viale della Libertà, viale Giostra, le vie Garibaldi, C. Battisti, T. Cannizzaro, La Farina e arrivo alla Stazione Centrale. L’Amministrazione ha infine fornito i recapiti telefonici dell’ATM 0902285278 – 0909037169 – 0909037037, ai quali è possibile chiedere ulteriori informazioni dalle ore 7.30 alle 20.30.