fbpx

Maxipiantagione di canapa indiana scoperta nel siracusano

images 8 I carabinieri di Augusta, in provincia di Siracusa, hanno scoperto e sequestrato una maxipiantagione di canapa indiana. I militari, lo scorso 24 agosto, supportati dal 12° Nucleo elicotteri carabinieri di Catania, hanno individuato lo stupefacente, in una zona demaniale di contrada San Fratello. In particolare, la piantagione era composta da 2.361 piante di canapa indiana di varia altezza e tutte in ottimo stato di crescita, innaffiate con un sofisticato sistema di irrigazione, per un peso complessivo di 4.700 kg circa. Tutto il materiale necessario alla coltivazione, e lo stesso stupefacente è stato posto sotto sequestro. Indagini sono in corso per individuare i responsabili della piantagione.