fbpx

Mafia, De Lucia (Dna): “Contro pizzo resistenza attiva ma fenomeno diffuso”

images“Le denunce oggi ci sono, c’e’ una resistenza attiva, ma ancora intere borgate sono sottoposte al pizzo e il racket resta un fenomeno diffuso”. Lo ha detto il magistrato della Dna, Maurizio De Lucia, a margine della presentazione, in corso alla Prefettura di Palermo, di ‘Zoom sui processi al racket’, la prima parte della banca dati di tutti i processi antiracket ed usura gia’ conclusi o ancora in corso in Campania, Calabria, Puglia e Sicilia. La nuova iniziativa della Fai e’ ideata e realizzata nell’ambito del Pon sicurezza.