fbpx

Lettera a StrettoWeb: “La Leonia a Reggio posiziona i cassonetti nei punti meno indicati” (FOTO)

images

Lettera giunta a StrettoWeb sul posizionamento a Reggio, dei cassonetti della Leonia:

Salve, credo che solo voi con il vostro giornale possiate fare qualcosa per quello che ormai sta diventando una prassi per la Leonia, e cioè mettere i cassonetti sui punti meno indicati, davanti le scale nelle vie che da nord a sud tagliano la città , per fortuna che almeno una di queste si salva visto che c’è il tapis roulant, sulle strisce pedonali e addirittura con questo ha superato se stessa, ha posizionato i cassonetti non solo sulle strisce, ma dietro in basso si può notare dal colore giallo c’è la passerella per chi sfortunatamente è costretto ad usare la sedia a rotelle, ma in che mondo viviamo, come fa una società come la Leonia a pretendere senso civico dai cittadini quando poi si comporta cosi?
images 2Naturalmente è uno dei casi in cui si può rimediare senza la solita scusa non ci sò sordi. Non è una situazione sporadica ma ho notato quello che ormai è diventato una prassi da ormai oltre un mese, se non credete fatevi una passeggiata in via Torrione, in via Marina (dove è stata scattata questa) e lungo le vie che attraversano la città da nord a sud come ho scritto sopra.

Buon ferragosto