Laureana di Borrello (RC): i dettagli sull’arresto di un 23enne che perseguitava la ex (FOTO)

Alvaro Stefano cl.1990Un giovane incensurato di 23 anni, Stefano Alvaro (nella foto), e’ stato arrestato a Laureana di Borrello, in provincia di Reggio Calabria, dai carabinieri che hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Palmi per i reati di tentato omicidio, stalking e violazione di domicilio ai danni dell’ex fidanzata e dell’attuale compagno, rispettivamente di 20 e 24 anni, entrambi residenti a Laureana di Borrello. I reati contestati sarebbero stati consumati da febbraio a giugno del 2013, e si sarebbero concretizzati in continui pedinamenti, messaggi e un duplice tentativo di investire con l’auto il nuovo fidanzato della ragazza, il quale la prima volta nel febbraio e’ riuscito a scansarsi in tempo ma il 16 giugno in piena notte sarebbe stato travolto ben due volte dall’indagato il quale, sceso dall’autovettura, lo avrebbe anche aggredito con calci e pugni.