fbpx

La mymamy volley Reggio esprime il proprio dissenso per il caro tariffe impianti e palestre sportive

images

La mymamy volley Reggio esprime il proprio dissenso per il caro tariffe impianti e palestre sportive comunali , Nota Stampa:

La mymamy volley Reggio Calabria unica societa’ a disputare un campionato nazionale di volley a Reggio e leader per risultati under esprime il proprio dissenso per il caro tariffe impianti e palestre sportive comunali che non considerano lo sport come funzione sociale ma, solo come voce di entrate nel bilancio comunale portando le tariffe a livelli insostenibili per le piccole realta’ cittadine. Cosi’ si uccide anche lo sport (unica risorsa per giovani a rischio) in questa citta’ dimenticata da tutti. Pertanto, le tariffe deliberate dalla terna commissariale e dall’ufficio sport mettono davanti a un bivio le numerose societa’ dilettantistiche che come la mymamy promuovono lo sport come iniziativa sociale. Adesso la scelta e’ fare attivita’ trasferendo le esose richieste sulle spalle dei genitori (difficile strada da percorrere) o alzare bandiera bianca. Se non si dovesse addivenire ad una piu’ equa rideterminazione delle somme dovute, portera’ alla naturale estinzione di moltissime societa’ dilettantistiche ed a perderci non sara’ solo lo sport in citta’ in quanto tale ma, l’intera citta’ e tutti i ragazzi che non praticando sport saranno facile preda di gruppi che non hanno come motto la legalita’, le regole e la disciplina da sempre esistenti nello sport.