Immigrati: tre donne morte nel Canale di Sicilia

IMMIGRAZIONE: GOMMONE CON 77 PERSONE SOCCORSO DA NAVE MARINADi Graziella Maccarrone– Novanta profughi sono stati soccorsi nel Canale di Sicilia, tra di loro anche 94 donne.
Arrivati a Lampedusa su di una motovedetta della Guardia di Finanza, gli immigrati avrebbero raccontato della morte di 3 donne durante la traversata, durata 5 giorni. I loro corpi a quanto pare sarebbero stati gettati in mare.

Tutti gli immigrati sono stati trasferiti nel centro di prima accoglienza dell’isola dove in questo momento vi sono ospitate circa 700 persone.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...