fbpx

Il CIS della Calabria presenta Ritorna Loreley – Alta marea “Borges e il tango – Storie d’amore, di coltelli, di poesia”

imagesSabato 17 agosto. 2013, alle ore 21.00, nel chiostro di San Giorgio al Corso di Reggio Calabria, il Centro Internazionale Scrittori della Calabria presenta – Ritorna Loreley Alta marea – “Borges e il tango – Storie d’amore di coltelli, di poesia”. Se l’arte è un documento che servirà per la sopravvivenza della memoria e delle gesta degli uomini, nel mondo di Jorge Luis Borges, fatto di puro tempo e di memoria, il tango ha il compito di conservare il passato eroico dell’Argentina, trasformandosi in uno dei concetti chiave della concezione epica del mondo dell’autore. Il recital vuole essere un percorso letterario, estetico e musicale che scandaglia l’universalità di uno dei più grandi autori del XX secolo e, nello stesso tempo, ricostruisce un aspetto del suo universo, il tango, con gli strumenti più consoni per esplorare e riportare in superficie la sua essenza: la parola, la musica, l’immagine, in un collage che seduce nel flusso emozionale della danza e nel ritmo passionale di una musica che interagisce con lo spirito. Cinema, teatro, musica, parole e immagini, forza narrante e ritmo melodico per dimostrare come nel tango, più di ogni altra musica, si riversi l’espressione culturale e storica di un popolo, di un paese e la forza immaginifica di uno dei più importanti maestri del Novecento. Il video è di Nicola Petrolino, la voce recitante di Loreley Rosita Borruto; alla chitarra il maestro Ruben Giuseppe Levi Pennestrì.