Il 19 agosto a Martirano Lombardo il concerto di Stef Burns chitarrista del Blasco nazionale

imagesL’associazione “RockOn” organizza il prossimo 19 agosto a Martirano Lombardo l’ottava edizione del “RockOn”, evento musicale che quest’anno avrà una valenza regionale: sarà l’unica occasione per ascoltare in Calabria Stef Burns, in un concerto gratuito nel quale il chitarrista statunitense sarà accompagnato dalla splendida Band composta da Juan Van Emmerloot (batteria), Roberto Tiranti (basso e voce) e Taylor Birnbaum, figlio di Stef, che in esclusiva mondiale condividerà il palco con il padre. Il concerto inizierà intorno alle 21 in Piazza Matteotti
La tappa calabrese di Burns si inserisce all’interno del tour, iniziato a novembre dello scorso anno, che ha portato il musicista nelle maggiori città italiane dando a tanti fan l’occasione di ascoltare dal vivo le performance straordinarie di un artista internazionale da sempre schivo al clamore mediatico (rare le sue interviste televisive), ma capace di stringere un rapporto speciale con i suoi ascoltatori grazie alla carica vitale della musica, all’energia sprigionata dalle dite che accarezzano le corde di una chitarra.
A fare da opening band ci saranno 3 grandi promesse musicali: “La Ciurma Band”, gruppo nato nelle “stanze” della prestigiosa scuola musicale milanese CPM, fondata dallo storico chitarrista e cofondatore della PFM (Premiata Forneria Marconi) Franco Mussida; Alessia Labate, giovanissima cantante cosentina che ha partecipato a due edizioni del talent show “Io canto” presentato da Gerry Scotti su Canale 5; Massimiliano Forleo (The Traveller), cantautore milanese di grande talento, già compositore della colonna sonora del documentario “I treni della memoria”, che proporrà in versione unplugged alcuni suoi brani carichi di emozioni e di pregevole fattura dando vita ad un’atmosfera ancora più intima e suggestiva
Soddisfatto il presidente dell’associazione “RockOn” Vittorio Lanzo: “per l’ottavo anno regaliamo agli amanti della buona musica una serata di festa e di condivisione al ritmo del rock e quest’anno lo facciamo con l’esclusiva regionale di Stef Burns: tutto questo ci conferma che si possono organizzare eventi di qualità e di rilievo anche in una piccola realtà come quella di Martirano Lombardo quando c’è lo sforzo comune di cittadini e associazioni, quando c’è la voglia di animare la vita di una comunità con tutti i mezzi che si ha a disposizione”.
Dal presidente, un ringraziamento “agli sponsor, a chi ha contribuito economicamente alla realizzazione dell’evento ma soprattutto ai ragazzi dell’associazione che sono le migliori forze martiranesi.”