fbpx

Gioiosa Marea(ME): sequestrati dai Carabinieri animali di specie protetta

Auto Carabinieri Falconara marittimaCi sono anche esemplari di specie protette tra i 290 animali, per metà pesci, sequestrati dai carabinieri a Gioiosa Marea (Messina). Gli animali, rinchiusi in piccole gabbie e i pesci in due taniche d’acqua, venivano trasportati da due marocchini su un’automezzo privo dei requisiti minimi previsti dalla legge per questo impiego.

Nella vettura c’erano 15 conigli di razza nana, 31 pappagalli, 38 canarini, 28 tartarughe d’acqua, 8 criceti, 156 pesci d’acqua dolce di varie specie, e 13 cardellini e uno scoiattolo, dei quali è vietata la cattura e la vendita. I due nordafricani sono stati denunciati per trasporto e detenzione illegale di fauna selvatica. Gli animali, con la collaborazione del Corpo Forestale della Regione Siciliana, sono stati in parte affidati al Centro Fauna Selvatica di Messina per essere reinseriti nel loro ambiente naturale, e in parte dati in custodia ad alcuni negozi che operano nel settore.