Gioiosa Marea (Me): detenzione illegale di fauna selvatica, denunciati due marocchini

foto33Due cittadini marocchini sono stati denunciati a piede libero dai Carabinieri di Gioiosa Marea, in provincia di Messina, per trasporto e detenzione illegale di fauna selvatica. I due sono stati fermati dai militari mentre trasportavano un gran numero di animali, per molti dei quali è vietata la commercializzazione, perché appartenenti a specie protette. In particolare i due avevano con sé 15 conigli di razza nana, 31 pappagalli, 38 canarini, 28 tartarughe d’acqua, 8 criceti, 156 pesci d’acqua dolce di varie specie, questi ultimi trasportati all’interno di due taniche in plastica, ed in più 13 cardellini ed uno scoiattolo.

Dopo un’iniziale catalogazione da parte degli uomini del Corpo Forestale, i volatili sono stati presi in custodia dal Centro Fauna Selvatica di Messina, che si occuperà di accudirli e poi rimetterli in libertà. Gli altri animali invece al momento sono stati presi in cura da alcuni negozi specializzati della zona di Gioiosa Marea.