Giardini Naxos(ME): latitante arrestato durante una sagra

Un'auto dei CarabinieriAlfio Fichera, catanese di anni 43, pregiudicato è stato arrestato dagli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Taormina a Giardini Naxos, nella tarda serata di sabato scorso, dove era in corso una manifestazione locale, una sagra del pesce.

L’uomo è accusato appartenere ad un’associazione per delinquere specializzata in reati contro il patrimonio, ed era ricercato dal 6 giugno scorso  quando un provvedimento di carcerazione a suo carico è stato emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Catania.

Fichera, denunciato più volte per reati contro il patrimonio, violazione di domicilio, ingiurie, sequestro di persona, minacce, truffa, utilizzo indebito di carte di credito ed evasione sconterà la pena di un anno e 19 giorni presso la Casa Circondariale Messina Gazzi.