Giardini (Me): sequestrato il Naxos Beach della famiglia Ligresti

foto-sequestro2Ammonta ad oltre 250 milioni di euro il maxi sequestro di beni ai danni della famiglia Ligresti, finita tutta in manette insieme a diversi dirigenti della Fondiaria Sai, tutti accusati di falso in bilancio aggravato e manipolazione del mercato. Tra hotel, residenze, polizze assicurative e conti correnti, i sigilli sono stati posti anche al Naxos Beach di Giardini Naxos, in provincia di Messina.

Il Naxos Beach è un rinomato resort della costa ionica siciliana e appartiene, come altre strutture poste sotto sequestro, alla catena Atahotels. La Guardia di Finanza si è attivata in ben 25 province in tutta Italia. Il valore dei beni bloccati, esattamente 251,6 milioni di euro, corrisponde alla cifra che la famiglia Ligresti avrebbe sottratto allo Stato.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE