“Fatti di musica 2013”, in arrivo le “bande per matrimoni” di Vinicio Capossela e Goran Bregovic

images 1Fatti di Musica Radio Juke Box 2013”, la 27ma edizione della rassegna del miglior live d’autore ideata e diretta da Ruggero Pegna, che premia con il “Riccio d’Argento” del celebre orafo Gerardo Sacco alcuni dei migliori live d’autore di ogni stagione, si appresta a presentare in Calabria due concerti davvero speciali con protagoniste due eccezionali “bande per sposalizi”, espressioni uniche e originali della grande cultura musicale e popolare del Mediterraneo: il nuovo live di Vinicio Capossela con la Banda della Posta domenica 11 agosto a Cittanova, alle porte dell’Aspromonte, e la grande festa balcanica con Goran Bregovic e la sua Orchestra dei Matrimoni e dei Funerali martedì 13 agosto al Parco Archeologico Scolacium di Roccelletta di Borgia, a qualche chilometro da Catanzaro Lido. Quello in arrivo è un vero confronto tra storie, tradizioni, sensibilità, creatività, folclore e percorsi artistici. Mentre Goran Bregovic porta in giro per il mondo la sua festosa banda da svariati anni, per il nostro Capossela si tratta di un progetto del tutto nuovo, anticipato al concertone romano del 1° Maggio.

In Piazza Campanella di Cittanova, in occasione della 13ma Festa Nazionale dello Stocco, il geniale musicista e autore italiano presenterà un concerto in cui non mancheranno mazurke, polke, valzer, passo doppio, tango, tarantella, quadriglia e fox trot.

“Lo sposalizio – ha detto Capossela presentando il concerto – è stato il corpo e il pane della comunità, il suo mattone fondante. Veniva consumato con il cibo e con la musica. Questa musica che accompagnava il rito era umile, da ballo, adatta ad alleggerire le cannazze di maccheroni e a sponzare le camicie bianche, che finivano madide e inzuppate, come i cristiani che le indossavano. Un repertorio che era, in fondo, comune nell’Italia degli anni ‘50, ’60, e che si è codificato come imagesuna specie di classico del genere in un periodo nel quale lo sposalizio – continua Capossela – è stata la principale occasione di musica, incontro e ballo.”.

Alla musica per matrimoni del nostro Capossela e della sua scanzonata Banda della Posta, risponderà la collaudata Banda dei Matrimoni e dei Funerali di Goran Bregovic, il 13 agosto nell’incantevole Parco Archeologico di Roccelletta di Borgia, uno dei luoghi più suggestivi e ricchi di storia della Calabria. Lo straordinario compositore e musicista bosniaco, nato a Sarajevo da padre croato e madre serba, sarà in Calabria con la formazione completa: ottoni, percussioni e colorate coriste, per quello che si preannuncia come il concerto più travolgente di questa edizione di “Fatti di Musica”. La musica di Bregovic, infatti, traendo ispirazione da temi zigani e slavi meridionali è una miscela di allegria ed energia, fusione della tradizionale musica polifonica popolare dei Balcani con il tango e le bande di ottoni, capace di coinvolgere e trascinare il pubblico fino al ballo. Goran Bregovic ha al suo attivo oltre trenta colonne sonore, tra cui quella di Underground di Emil Kusturica, Palma d’Oro a Cannes, e ben diciannove album.

“La mia musica – dice Bregovic – nasce dalla frontiera balcanica, una terra misteriosa in cui s’incrociano tre culture: ortodossa, cattolica e musulmana… Non ho mai avuto una cultura musicale – aggiunge il musicista e compositore – bensì una sorta di conoscenza inconscia che mi fornisce una percezione di qualcosa che, pur non conoscendo, capisco!”. Per gli appassionati della grande musica d’autore si tratta di due appuntamenti imperdibili, entrambi premiati col prestigioso “Riccio d’Argento” della rassegna.

Dopo le notti di Capossela e Bregovic, “Fatti di Musica 2013” proseguirà il 17 agosto all’Arena Magna Grecia di Catanzaro Lido con il nuovo show di Enrico Brignano, dal titolo “Il Meglio d’Italia”, in cui l’attore comico romano sarà accompagnato dall’Orchestra diretta dal maestro Federico Capranica. Il 22 agosto, poi, altro atteso appuntamento con Max Gazzè nella splendida cornice dell’Anfiteatro Belluscio di Altomonte, in chiusura del “Festival Euromediterraneo 2013”. Ad eccezione del concerto di Vinicio Capossela e la banda della Posta a Cittanova che sarà ad ingresso libero, i biglietti per assistere agli altri eventi sono vendita nei punti autorizzati abituali e Ticketone, online al sito www.ticketone.it.