fbpx

Estate, Anas: + 10% auto su A3 rispetto allo scorso anno

imagesUna giornata da bollino rosso per il traffico in questo ultimo sabato di agosto. Il flusso di auto sull’intera rete stradale e autostradale nazionale gestita dall’Anas e’ stato intenso ma regolare. In particolare sull’A3, Salerno-Reggio Calabria il volume dei transiti di lunga percorrenza e’ stato superiore del 10% rispetto a quello registrato lo scorso anno. Il traffico maggiore si e’ registrato in Veneto sulla statale 14 “della Venezia Giulia” tra Tesse’ra e Portegrandi, per i veicoli diretti al valico di frontiera. In Piemonte un incidente sulla strada statale 34 “del Lago maggiore” ha reso necessario un senso unico alternato a Oggebbio (VB) e il traffico e’ stato rallentato per gran parte del pomeriggio. In Puglia circolazione intensa sulla statale 16 “Adriatica”, tra Bari e Brindisi, e in Calabria traffico intenso sulla statale 106 “Jonica” in direzione Locri. Sempre in Calabria un incidente sulla strada statale 107 “Silana Crotonese” ha creato rallentamenti a Cosenza. Sulla nuova autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria, la circolazione si e’ intensificata nella tarda mattina in direzione nord, ma senza disagi, con una maggiore concentrazione dei volumi di traffico ai confini tra Calabria e Basilicata, tra Mormanno e Lauria e anche tra Pizzo e Lamezia, fino al tardo pomeriggio. Per la giornata di domani si prevede traffico intenso in particolare dal pomeriggio fino alla tarda serata, per gli ultimi ritorni nelle grandi aree metropolitane.