Cutro (Kr), Guardia di finanza: inseguimento nella notte di tre imbarcazioni. Fermato ed abbordato un motoscafo

imagesNella nottata una vedetta veloce del Guardia di Finanza, impiegata nel controllo del territorio nelle acque antistanti il crotonese, ha intercettato 3 imbarcazioni che navigavano a luci spente davanti alle spiagge Steccato di Cutro (Kr) .
Non appena notata la vedetta, i tre natanti si sono dati alla fuga tentando di sottrarsi al controllo. Ne è scaturito un inseguimento a poche decine di metri dalla spiaggia, al termine del quale la motovedetta è riuscita a fermare ed abbordare una delle tre imbarcazioni.
Il natante è risultato essere un motoscafo di circa sei metri con un motore da 150 cavalli. Alla condotta del mezzo c’era una persona nativa di Crotone, privo di documenti personali e della documentazione della barca.
I finanzieri hanno immediatamente supposto che si trattava di un’imbarcazione rubata, in quanto a bordo hanno rilevato evidenti segni di effrazione. Il furto è stato immediatamente confermato, in quanto in mattinata i militari sono riusciti a rinvenire il proprietario del motoscafo, che aveva da poco denunciato il furto avvenuto dall’ormeggio sito in Stalettì.
Il mezzo e l’individuo sono stati condotti dalla motovedetta nel porto di Crotone per i successivi accertamenti.images 2
Il soggetto fermato è stato denunciato a piede libero per ricettazione e per rifiuto di obbedienza e resistenza all’unità delle fiamme gialle.
Sono in corso approfondite indagini per rintracciare gli altri due natanti, uno dei quali, probabilmente, a sua volta oggetto di furto.