fbpx

Crotone: sorpresi a pescare datteri di mare, denunciati

denunciate tre persone per sequestro datteri di mareTre persone, sorprese ad effettuare l’illecita pesca del dattero di mare, sono state denunciate dai militari della Capitaneria di Porto di Crotone. Il mollusco e’ stato dichiarato nel 1992 tra le specie animali di interesse comunitario che richiedono una protezione rigorosa e, in Italia, e’ stata data attuazione ad una direttiva comunitaria Pertanto la pesca, la detenzione e la commercializzazione del mollusco sono bandite, in Italia, da anni. Le persone identificate e denunciate dalla Capitaneria di porto avevano gia’ asportato circa 2,5 chilogrammi di datteri di mare che sarebbero stati venduti in nero. Oltre ai datteri sono state poste sotto sequestro tutte le attrezzature da pesca illecitamente utilizzate per tale pesca di frodo. Il prodotto e’ stato ispezionato dal personale veterinario dell’ASP di Crotone, che ha comunque effettuato dei campioni per le successive analisi. Il prodotto non e’ stato dichiarato destinabile al consumo umano ed e’ stato percio’ distrutto.