fbpx

Cosenza, buco di 2 Milioni al Santuario di San Francesco, Padre Benvenuto: “La truffa esiste”

imagesFinalmente raggiunto al telefono, Padre Rocco Benvenuto, co-rettore provinciale dell’ordine dei Minimi di San Francesco di Paola, risponde ad alcune domande dell’Agi. “La truffa esiste, ma le cifre che sono state citate non sono corrette, perche’ stiamo sotto il milione e mezzo di euro”, dice Padre Rocco. ” E’ tutto fatto conto su conto, quindi esiste una perfetta tracciabilita’, per questo non abbiamo ancora fatto denuncia.Si tratta di qualcuno che si e’ approfittato di un nostro confratello”. Non intendiamo dire di piu’, al momento – dice ancora padre Rocco – in attesa di saperne anche noi di piu'”. Poi si lascia scappare un “ma non e’ questa la cosa piu’ grave che e’ accaduta”, prima di chiudere la telefonata. Il mistero si infittisce.