Comune di Messina: Giovanni Bruno nominato vice segretario generale, disposte modifiche ad incarichi dirigenziali

foto25Con determina del sindaco, Renato Accorinti, il dott. Giovanni Bruno è stato nominato vice segretario generale del comune di Messina. Il dott. Bruno, 61anni, laureato in Scienze Politiche e abilitato alla professione di dottore commercialista, nel suo primo incarico, dal 1987 al 1991, ha diretto l’ufficio casa e sino al 1994 l’ufficio contributi sportivi. Nella lunga esperienza comunale ha guidato i dipartimenti risanamento, opere pubbliche, dal 1997 al 2012 espropriazioni, commercio, tributi e attualmente i servizi sociali; dallo scorso 10 luglio è dirigente dello staff di Gabinetto. Succede al dott. Giuseppe Mauro, andato in quiescenza lo scorso aprile.

Sono state disposte inoltre alcune modifiche ai vertici dirigenziali del Comune. Prosegue ad interim l’incarico al dott. Giovanni Bruno del dipartimento sociale e rapporti con l’istituzione, revocato invece quello di dirigente dell’area tributaria e del dipartimento tributi; affidata al dott. Romolo Dell’Acqua la direzione dell’area tributaria e del dipartimento tributi, e revocata quella di dirigente dell’avvocatura comunale. Assegnata infine al dott. Carmelo Giardina la direzione dell’avvocatura comunale, mantenendo temporaneamente lo stesso l’incarico interinale dei dipartimenti risanamento e C.E.D..