fbpx

Borsa, paura per una crisi di governo: lo spread risale velocemente e tocca i 253 punti

borsaSi allarga lo spread tra Btp e Bund decennali. Il differenziale ha superato i 250 punti e in apertura segna 253.80 con un rendimento per il titolo italiano del 4,42%. A 262.10 il differenziale tra Bonos e Bund per un rendimento del 4,50%. Ieri, a penalizzare la Borsa Italiana che ha chiuso in calo del 2,10%, sono stati i timori per la tenuta del governo, alle prese con le fibrillazioni nella maggioranza sul caso Berlusconi. Il Ftse Mib finale si e’ fermato a quota 16.977 punti, in calo del 2,10%, un parziale che le conferisce il titolo di peggior indice dei principali mercati europei. Le vendite si sono concentrate principalmente sui finanziari. Pesante anche il calo di Mediaset, persino sospesa nel corso della seduta (-6,25%). Spread Btp-Bund in rialzo a quota 249 punti base. Prima seduta della settimana da dimenticare per Piazza Affari che ha chiuso vicino ai minimi una giornata condotta sempre negativamente: l’Ftse Mib finale si e’ fermato a quota 16.977 punti, in calo del 2,10%, un parziale che le conferisce il titolo di peggior indice dei principali mercati europei. A penalizzare Borsa Italiana i timori per la tenuta del governo, alle prese con le fibrillazioni nella maggioranza. Le vendite si sono concentrate principalmente sui finanziari. Pesante anche il calo di Mediaset, persino sospesa nel corso della seduta (-6,25%). Spread Btp-Bund in rialzo a quota 249 punti base.