fbpx

Balvedere Marittimo: atti vandalici e proteste, ripetore Tim in tilt

ripetitoreIl danneggiamento di un ripetitore da parte di ignoti vandali e le proteste della popolazione locale contro la presenza di impianti di trsmissione hanno mandato in tilt la telefonia mobile Tim a Balvedere Marittimo, grosso centro del Tirreno cosentino. Questo e’ quanto risposto dagli operatori del numero di servizio “119” della compagnia ad un utente che segnalava disservizi nella ricezione del segnale telefonico. In particolare, secondo gli operatori della compagnia, l’ostilita’ della poplazione avrebbe indotto la Tim a non attivare interventi di riparazione sugli impianti danneggiati. L’utente aveva lamentato la scarsa copertura del segnale in diverse zone del territorio comunale del centro tirrenico, con particolare riferimento alla marina.