Acri (Cs): torna da notte bianca e scopre ladro

arresto-con-manetteI carabinieri di Acri hanno arestato un uomo per rapina impropria. Si tratta di Angelo Antonio Algieri, 45 anni, un artigiano gia’ noto alle forze dell’ordine. L’uomo e’ stato sorpreso all’interno di un negozio di addobbi floreali dalla proprietaria. Aveva asportato circa mille euro dal registratore di cassa. Vistosi scoperto, ha afferrato la donna e l’ha spinta violentemente contro un muro, per indurla a non denunciare il fatto. Ma la vittima ha reagito, riuscendo a raggiungere un telefono cellulare e a chiedere aiuto. I militari hanno poi individuato Algieri e hanno trovato la refurtiva nel suo appartamento. Algieri avrebbe gia’, in passato, asportato altre piccole somme di denaro dal negozio, avendone il duplicato delle chiavi, come scoperto dai carabinieri. La donna, rimasta lievemente ferita, e’ stata giudicata guaribile in tre giorni.