fbpx

31 le vetture targate Nebrosport per il 19° autoslalom delle Rocche Novara di Sicilia 2013

imagesLa ormai storica gara nebroidea, organizzata dal Team Palikè, valevole per il campionato siciliano di specialità e per il Challenge Palikè vedrà impegnati, lungo i quasi tre chilometri del percorso di gara, un nutrito gruppo di piloti che difenderanno i colori della scuderia di Sant’Angelo di Brolo.
La prima vettura che prenderà il via sarà la Peugeot 106 Rally, di classe RS3 guidata da Marcella Drago.
Successivamente sarà interessante la lotta “interna” in classe N2 dove saranno presenti tre portacolori della scuderia nebroidea Alessio Truscello, Carmelo Nastasi e Domenico Previte; i primi due a bordo delle rispettive Peugeot 106 Rally e Domenico Previte a bordo di una Mg Zr 105.
In classe N3 saranno presenti Giuseppe Trifiletti e Fabio Gulino, rispettivamente a bordo di Peugeot 106 Rally e Citroen Saxò.
Tra le derivate di serie fino ai 2000 centimetri cubici, quindi in N4, sarà intensa la lotta tra i piloti della scuderia, rispettivamente Antonio Furnari, Silvano Alvesi ed Ottavio Giamboi a bordo delle rispettive Renault Clio Williams e Moreno Furnari che gareggerà con una Renault Clio RS.
In Classe A2 si daranno sfida Giovanni Costanzo e Pasquale Papa, entrambi su Peugeot 205 Rally e Antonio Monastra su Peugeot 106 Rally.
In A3 l’unico presente sarà il santangiolese Antonio Piccione a bordo della fidata Citroen Saxò.
Maurizio Rao ed Orazio Messina si sfideranno tra i birilli per la lotta in classe A4 a bordo delle rispettive Renault New Clio.
In Classe A5, pronto a difendere i colori della scuderia, prenderà il via a bordo di una Fiat Uno Turbo Giuseppe Messina.
Nel Gruppo S saranno diversi i pretendenti alla vittoria delle rispettive classi: Giuseppe Pandolfo prenderà il via con una Fiat 126 di classe S1, Mario Trovato farà la medesima cosa con una A112 Abarth di classe S2. In S3 la presenza della scuderia è affidata a Claudio Giamboi su Fiat 127, in S4 al librizzese Antonio La Spada a bordo di una Peugeot 205 Rally, mentre in S5 il portacolori della scuderia Nebrosport sarà Salvatore Truscello su Fiat X1/9.
In S7 la sfida tra i compagni di colori sarà ancora più accesa, con le loro Renault 5 GT Turbo prenderanno il via Andrea Adamo, Tonino Cilona e Vincenzo Favazzi Leprino; mentre con le rispettive Fiat Uno Turbo parteciperanno alla sfida Alfonso Belladonna e Salvatore Scibilia.
Da Segnalare anche la presenza in classe GT2 di Michele Ferrara su Peugeot 106 e di Tullio Danzì su una Fiat Uno Turbo di classe GT3.
Tra le performanti vetture con motore motociclistico della classe P2 prenderà il via Christian Giamboi a bordo di una Fiat X1/9 motorizzata Suzuki. Per finire con Rosario Cassisi che parteciperà alla competizione con una Fiat X1/9 di classe P3.
La presenza di un così folto gruppo di piloti fa ben sperare per lo spettacolo, che di sicuro non mancherà, soprattutto fa capire con quanto interesse sia i piloti che la scuderia guardino a questa gara che ormai rappresenta un “cult” per la specialità a dispetto del periodo di crisi nel quale ci troviamo.