fbpx

Vibo Valentia, cerimonia per l’avvicendamento al Comando del Reparto Operativo Aeronavale Guardia di Finanza

imagesNella mattinata odierna presso la Caserma “G. Vizzari” di Vibo Valentia Marina sede del Comando Provinciale, alla presenza del Comandante Regionale Calabria della Guardia di Finanza – Generale di Brigata Gianluigi Miglioli, ha avuto luogo la sobria cerimonia di avvicendamento al Comando Reparto Operativo Aeronavale di Vibo valentia, tra il Ten. Col. Giovanni Legato, trasferito alla sede di Gaeta, quale Capo ufficio Addestramento e Studi del Centro di Cooperazione Aeronavale, ed il Col. Antonello Maggiore, proveniente dall’Ispettorato per gli studi di istruzione della Guardia di Finanza di Roma.
Alla cerimonia hanno presenziato il Comandante del Comando Provinciale di Vibo valentia, i Comandanti dei Reparti dipendenti, il personale alla sede del Reparto Operativo Aeronavale e della Stazione Navale ed infine i Finanzieri in congedo della locale Sezione A.N.F.I.
Il Tenente Colonnello Giovanni Legato, che ha ceduto il Comando dopo 6 anni costellati da eccellenti risultati di servizio, nell’occasione, ha espresso sentite e commosse parole di commiato ai militari dei Reparti, schierati per l’occasione.
Anche il nuovo Comandante, Col. Antonello Maggiore, ha espresso parole di plauso auspicandosi di poter continuare ad operare bene come il suo predecessore, mostrando soddisfazione ed entusiasmo per il nuovo incarico.
Durante i sei anni di Comando del Tenente Colonnello Legato le fiamme gialle della componente Aeronavale Regionale si sono contraddistinte per la sempre maggiore, mirata e qualificata presenza sul territorio a difesa degli interessi economico – finanziari dello Stato ed a tutela della collettività tutta; sono stati, infatti, conseguiti importanti e lusinghieri risultati di servizio in tutti i campi d’azione del Corpo, con particolare riferimento al settore dell’immigrazione clandestina.
Durante la cerimonia, il Comandante Regionale , Generale Miglioli, ha espresso parole di plauso e ringraziamento per l’operato del Ten Col. Giovanni Legato e i brillanti risultati conseguiti sotto il suo Comando, allo stesso tempo ha augurato un buon lavoro al nuovo Comandante, il Col. Antonello Maggiore, in considerazione del contesto complesso e impegnativo nel quale dovrà operare, reso ancora più gravoso dai continui e frequenti sbarchi di immigrati, lungo le coste Calabresi, dove la componente Aeronavale del Corpo della Guardia di Finanza opera quotidianamente in prima linea per fronteggiare tale fenomeno.
Nel suo saluto di commiato, il Ten. Col. Legato ha inteso ringraziare oltre al Comandante Regionale, tutto il Personale dipendente per la preziosa e fattiva collaborazione assicurata ed i rappresentati degli organi d’informazione intervenuti per il puntuale risalto dato alle attività del Corpo.