fbpx

Traffico stupefacenti Colombia, Spagna, Catania: 5 arresti

imagesAgenti della squadra mobile della polizia di Catania, coordinati dalla locale procura, hanno scoperto e sgominato due gruppi di trafficanti di cocaina che agivano dalla Colombia e sull’asse Spagna-Svizzera-Italia. La polizia ha eseguito un’ordinanza del gip nei confronti di cinque persone: un colombiano, quattro dominicani e un catanese. Nell’inchiesta sono indagati altri due italiani, la cui posizione e’ stata stralciata perche’ arrestati in flagranza di reato. Dalle indagini della squadra mobile etnea, avviate e concluse nel 2011 con la collaborazione con lo Sco e la Direzione centrale dei servizi antidroga della polizia di Roma, e’ emerso che i due gruppi importavano grosse partite di cocaina dall’estero, culminate con il sequestro di 3,3 chilogrammi di droga arrivata in Sicilia in un’auto proveniente dalla Svizzera. Secondo l’accusa un gruppo si riforniva in Spagna, con base a Barcellona, faceva transitare la sostanza stupefacente in Svizzera, con centro operativo a Zurigo, e poi la faceva arrivare in Italia. Un altro gruppo, invece, faceva arrivare la cocaina direttamente dalla Colombia, in aereo.