San Ferdinando (Rc): performance artistiche sulla spiaggia del resort Le Dune Blu

le dune blu san ferdinando reggioLa vita nasce dalla sabbia della Calabria con una performance artistica di Marco Nones. Due bimbe si sono affacciate alla vita nella spiaggia del resort Le Dune Blu di San Ferdinando. Scivolando fuori da un insolito utero, creato con canne di bambù e sabbia, hanno interpretato l’opera “Genesi – E fu il sesto giorno”. L’artista trentino ha modellato la sabbia, come elemento primordiale, per interpretare la nascita dell’uomo. Alla performance ha partecipato un altro artista trentino, Giampaolo Osele, con l’opera “Pesci al Sole”. Un tempo l’essiccazione del pesce permetteva all’uomo di affrontare lunghi viaggi nel mare. I pesci di Osele, invece, non intendono sacrificarsi e si stendono al Sole semplicemente per ravvivare i colori e per concedersi qualche giornata di ozio. Ecco, quindi, la vivace e inaspettata tintarella di un mondo sottomarino che esplora i piaceri terrestri. L’artista ha realizzato i pesci assecondando le forme dei legni portati dal mare.

Sabato 20 luglio una folla di turisti ha assistito a una rappresentazione di arte nella natura del Parco d’Arte RespirArt, nato sulle Dolomiti emerse dal mare, e approdato nel mare della Calabria con una BLUE GALLERY che ospiterà ogni estate artisti di fama internazionale.

L’evento, patrocinato dalla Provincia di Reggio Calabria, dal Museo Mack e dalla Provincia Di Crotone, ha visto la partecipazione di diverse autorità e appassionati d’arte, fra cui, Antonio Eroi, presidente del Consiglio della Provincia di Reggio Calabria, Maria Rosa Garipoli, dirigente del Settore Cultura di Palmi e responsabile della Casa della Cultura Leonisa Repaci, e il giornalista Tonino Massara.

L’artista Marco Nones è autore dell’opera DNA per Arte Sella e fondatore del parco d’arte RespirArt fra le Dolomiti del Trentino (www.marconones.com). L’artista-architetto Giampaolo Osele è noto per aver esposto i suoi dipinti in prestigiose location oltre oceano e alla 54esima Biennale d’Arte di Venezia.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...


INFORMAZIONI PUBBLICITARIE