fbpx

Rosarno, arrestate due persone per detenzione di sostanze stupefacenti

imagesAll’alba di stamane i militari della Tenenza di Rosarno e dello Squadrone Eliportato Cacciatori “Calabria”, nel corso di un’operazione predisposta per il contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti nel Comune di Rosarno, traevano in arresto i coniugi rosarnesi LEMMA Antonio Cl. 1986 (pregiudicato) e CUTRÌ Anna Cl. 1990 (incensurata). Presso l’abitazione dei predetti, in seguito a perquisizione, i militari rinvenivano, abilmente occultati all’interno di un mobile, Nr. 19 grammi di sostanze stupefacente del tipo Cocaina, già suddivisi in dosi e pronti per lo smercio, nonché la somma di Euro 4.000 circa, ritenuta provento di pregressa attività di spaccio. Lo stupefacente ed il denaro rinvenuti sono stati sequestrati. LEMMA Antonio, su disposizione dell’A.G., è stato quindi tradotto presso il Carcere di Palmi mentre la moglie CUTRÌ Anna è stata condotta presso la sua abitazione in regime di Arresti Domiciliari.