fbpx

Regione Calabria, l’assessore Fedele in merito al V macrolotto Salerno – Reggio Calabria

luigi-fedeleSarà inaugurato domani dall’Amministratore Unico di Anas, Pietro Ciucci, il V Macrolotto del tratto autostradale compreso tra gli svincoli di Bagnara Calabra e Scilla.

L’assessore regionale ai trasporti Luigi Fedele commenta così l’evento : “Il V macrolotto viene identificato, non a caso, come uno dei tratti più importanti e difficili della nuova rete autostradale Salerno – Reggio Calabria. La sua apertura al traffico, infatti, costituisce un evento di rilievo che, oltre a mettere fine ai disagi degli utenti in termini di mobilità, permette alle comunità della zona di uscire dalla condizione di grande emarginazione di questi anni. Pertanto – continua Fedele – va reso merito all’Anas, nella persona del suo amministratore, che, assecondando gli stimoli forniti dalla Regione guidata dal governatore Scopelliti, ha dato un’accelerata notevole al cronoprogramma, rispettando gli impegni prefissati seguiti, inoltre, dall’intenzione concreta di completare anche il Sesto macrolotto entro la fine dell’anno. Altresì, ci fa ben sperare lo stato di avanzamento dei lavori che interessano il tratto che collega l’attuale svincolo di Bagnara al comune di Sant’Eufemia d’Aspromonte. Basti pensare che il primo tracciato è quasi completato, nella speranza che a settembre, come da impegni presi, si possa concludere l’intero percorso. Di certo, l’ammodernamento del segmento Bagnara – Sant’Eufemia rappresenta un primo traguardo che rientra in un progetto molto più ampio che vede nella realizzazione del nuovo svincolo di Bagnara il suo obiettivo finale.

L’Anas, in tal senso – conclude l’assessore – ci ha fornito le giuste rassicurazioni che, però, dovranno concretizzarsi al più presto, portando a termine la fase della progettazione per dare seguito al reperimento dei fondi necessari per la realizzazione dell’importante arteria autostradale”.