fbpx

Reggio: il 21 agosto al Castello Aragonese un cippo per commemorare i Garibaldini e il Tricolore

castello aragonese reggio calabria

castello aragonese reggio calabriaSi è insediato a Palazzo San Giorgio il Comitato d’onore istituito dalla Commissione straordinaria per commemorare, con l’apposizione di un cippo il 21 agosto 2013, la resa del Castello Aragonese di Reggio Calabria ove, il 21 agosto 1860, i Garibaldini innalzarono il tricolore dei Mille.

La decisione della commemorazione è contenuta in apposita deliberazione, con la quale la Commissione straordinaria, aderendo alla proposta dell’illustre storico prof. Lucio Villari, ha evidenziato la dicitura che, contenuta in un blocco di pietra reggina, sarà leggibile ai piedi di un bastione del Castello:

“Su questo munito e forte castello primo baluardo continentale del regno delle due sicilie Giuseppe Garibaldi i patrioti di Reggio e tre mila camicie rosse dopo una battaglia cruenta e decisiva issarono il tricolore dei mille nel nome della libertà e dell’unita’ d’italia e di tutti gli italiani”

21 agosto 1860 L’Amministrazione Comunale

21 agosto 2013 di Reggio Calabria

Il comitato, cui partecipano i componenti della Commissione straordinaria, prefetto Vincenzo Panico, vice prefetto Giuseppe Castaldo ed il dott. Carmelo La Palglia, ha aggiornato i lavori al prossimo 25 luglio. In occasione della commemorazione del prossimo 21 agosto, la Commissione straordinaria ha programmato, d’intesa con il Comitato, il conferimento del premio S. Giorgio d’Oro 2013 al prof. Lucio Villari, ravvisando l’opportunità di valorizzare entrambi gli eventi con la celebrazione in unica ed articolata iniziativa istituzionale.