fbpx

Reggio, arrestati esponenti della cosca Labate

imagesDalle prime ore della mattinata, i Carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria stanno eseguendo un’Ordinanza di Custodia Cautelare, emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Reggio Calabria su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di 3 soggetti, appartenenti e contigui alla ‘ndrangheta nella sua articolazione territoriale denominata cosca Labate, operante nei quartieri Sbarre e Gebbione della zona sud di Reggio Calabria, responsabili a vario titolo di:

associazione di tipo mafioso (artt. 61 n. 6, 416 bis co. 1, 2, 3, 6, 8 c.p.);
concorso in estorsione aggravata dall’aver favorito un sodalizio mafioso (artt. 110, 61 n. 6 e 7 e 629 co. 2 c.p. e 7 L. n. 203/91).