fbpx

MUOS, Crocetta: “io sono contro, ma Regione non ha poteri per opporsi”

crocetta la7Sono ancora contro il Muos, ma noi non abbiamo il potere di bloccarlo, sul piano amministrativo l’unica cosa che mancava e che ci ha permesso di appellarci per interrompere i lavori era l’assenza di uno studio sulla salute. E’ frustante fare una cosa che non farei mai, e’ terribile, ma fa stare male essere accusati in nome delle strumentalizzazioni politiche”. Lo ha detto il governatore della Sicilia, Rosario Crocetta, in conferenza stampa a Palermo, parlando della revoca dello stop alle autorizzazioni per i lavori del sistema satellitare della Marina militare Usa. ”Non possiamo accettare che la Sicilia vada militarizzata – ha aggiunto – va aperto un problema politico sulla militarizzazione della Sicilia”.

Siamo stanchi di fare il tiro a bersaglio, perche’ il mio governo non ha effettuato alcun provvedimento autorizzatorio nei confronti del Muos, avevamo revocato autorizzazioni perche’ mancava uno studio sulla salute. Il provvedimento di revoca viene meno quando quello studio dell’Iss dice che le antenne sono una specie di Eden”, ha continuato Crocetta. ”Lombardo ha cominciato e Lombardo ha finito, perche’ lo ha autorizzato – ha aggiunto – noi abbiamo tentato di revocare una scelta fatta dal governo nazionale prima di tutto, e poi avallata dal governo regionale”.

muosE’ chiaro – ha osservato il Governatore – che quando si avallano delle cose gli effetti civili degli atti restano tutti”. E parlando dell’azione del suo governo, che aveva detto no al Muos, ha spiegato: ”Abbiamo cercato di verificare se c’erano dei vizi, ma nel momento in cui l’Istituto superiore di Sanita’ dice che non ci sono problemi per la salute pubblica…”.

L’unica via credo sia quella legislativa o quella del governo nazionale – ha sottolineato -. Se il governo nazionale non vuole fare il Muos in Sicilia non si fa, ma il governo nazionale ha sempre sostenuto di onorare un impegno con il governo degli Stati Uniti. Una giunta di governo regionale – ha concluso – non si puo’ sostituire al mondo intero: alla magistratura, all’Iss, al governo nazionale, noi operiamo all’interno di leggi”.