fbpx

Messina, parte il 19 luglio all’ex Fiera di Messina “Lo Stretto necessario”, mostra illustrata sulle meraviglie dello Stretto

1003301_10151704084671250_1344995110_nDi Graziella Maccarrone

“Lo Stretto necessario” è l’iniziativa organizzata dalla FAI ( Fondo per l’Ambiente Italiano) che si svolgerà all’ex Fiera di Messina a partire dal 19 luglio alle ore 18, dodici i pannelli espositivi arricchiti di foto e quant’altro che rimarranno in mostra per tutto il periodo estivo.

La mostra vuole essere un modo per gettare l’interesse dei turisti, ma anche dei cittadini messinesi, sull’incantevole patrimonio ambientale dello Stretto di Messina, una possibilità per scoprirne qualcosa in più sotto vari aspetti.

L’evento infatti prevede diverse fasi: una scientifica legata alla biologia marina, di scoperta della flora e fauna dello stretto; una informativa sulle tradizioni, miti e leggende, e sulla riserva naturale e sulle attrattive subacquee; una che prende forma sul piano poetico grazie al contributo di Maria Costa, poetessa messinese definita patrimonio mondiale vivente dell’umanità. L’ultima fase si sviluppa sul piano ludico con delle vignette umoristiche a tema, per accontentare anche i più piccoli e renderli partecipi della meraviglia delle Stretto.

Gli organizzatori saranno presenti in Fiera per accogliere, illustrare la mostra e godere della passeggiata e godere della passeggiata sul mare insieme a tutte le persone che vorranno andare a visitarla. Nei prossimi giorni verrà comunicato e illustrato il programma dell’iniziativa che, ricordiamo ancora, prenderà il via il 19 luglio.

La mostra è stata ideata da Alessandro Genitori, Alessandra Passini e Pietro Cefali, la grafica affidata e le illustrazioni sono a cura di Andrea Amato e Luca Parisi, con la collaborazione di Nicola Marabello.