Categoria: MESSINANEWSSICILIA

Messina: minacce per essere assunti, due arresti per tentata estorsione

I Carabinieri di Messina hanno arrestato, con l’accusa di tentata estorsione, due giovani pregiudicati messinesi. Si tratta di Marco La Torre, 28 anni, e Salvatore Broccio, 29 anni. I due, da giorni, si presentavano in diverse aziende edili della città, e minacciavano i titolari non per ricevere denaro in cambio, ma per avere un lavoro. I metodi e modi utilizzati da Broccio e La Torre, secondo quanto verificato dai militari dell’arma, potevano benissimo essere ascritti nel reato di tentata estorsione.

Così si sono appostati lunedì pomeriggio nei pressi di un cantiere, attendendo l’arrivo dei due giovani, che si sono puntualmente presentati. Di nuovo hanno minacciato il direttore di cantiere e il direttore dei lavori dell’impresa edile, per essere assunti. Sono quindi intervenuti i Carabinieri, che hanno arrestato i due in flagranza di reato.