fbpx

Gioia Tauro: si costituisce Diego Carrozza, era latitante da aprile

Polizia: una volante della Questura di CatanzaroSi e’ costituito ieri sera al commissariato di Gioia Tauro Diego Carrozza, 48 anni, irreperibile dallo scorso mese di aprile. Era stato colpito da un fermo di indiziato di delitto emesso dalla procura di Palmi perche’ responsabile dei reati di spaccio e detenzione di sostanza stupefacente in concorso con la moglie e la figlia, arrestate ad aprile. Durante un’attivita’ finalizzata al contrasto del traffico di droga, le due donne erano state arrestate dopo il ritrovamento di 17 panetti di hashish per un peso complessivo di 1,6 kg all’interno del negozio di generi alimentari a Rosarno. Carrozza venne denunciato in stato di irreperibilita’ e il giorno dopo venne emesso il decreto di fermo nei suoi confronti.