fbpx

Gela, Muos: sciopero della fame attivisti

imagesUn gruppo di manifestanti ”No Muos” ha proclamato lo sciopero della fame per manifestare solidarietà a Turi Vaccaro, il pacifista catanese arrestato lo scorso 10 luglio a Gela, in occasione di una parata militare per celebrare il 70esimo anniversario dello sbarco delle truppe alleate. L’uomo è accusato di resistenza e violenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato. Il gruppo di manifestanti staziona davanti al Palazzo di Giustizia di Gela.