fbpx

Crotone, l’ On. Pacenza esprime solidarietà al referente dell’associazione Fabbrikando per gli atti intimidatori subiti

Salvatore Pacenza“Solidarietà e vicinanza umana al referente dell’associazione Fabbrikando l’avvenire Pino Greco per l’atto intimidatorio subìto nei giorni scorsi”.
La parole di conforto del presidente della III Commissione Sanità Salvatore Pacenza verso l’esponente dell’associazione nata fra gli ex operai Pertusola, Pino Greco, dopo il danneggiamento registrato ai danni della sua autovettura cui sono stati squarciati due pneumatici.

“Due atti minacciosi – commenta l’onorevole Pacenza – registrati a Crotone nel giro di una settimana sono il segnale di una certa recrudescenza intimidatoria che va compresa. Pino Greco è da sempre impegnato, non solo nel riconoscimento dei diritti per i suoi ex colleghi esposti ad amianto, ma anche in battaglie ambientaliste a favore della bonifica dell’ex sito industriale e per bloccare le trivellazioni a largo della costa jonica. Chissà se tutto ciò avrà cozzato contro gli interessi di qualcuno che in queste attività aveva indirizzato i propri appetiti.  Sono sicuro che le forze dell’ordine e la magistratura sapranno fare chiarezza sull’accaduto nel giro di breve tempo.”