Categoria: CALABRIACOSENZANEWS

Cosenza: notte da sogno al centro commerciale Metropolis con gli Stadio e Loredana Errore

Il Centro Commerciale Metropolis ha vinto la scommessa, scegliere di inserirsi come tappa live all’interno del tour che gli Stadio stanno con immenso successo portando avanti per festeggiare i 30 anni di attività artistica si è rivelata un’iniziativa geniale; decidere di far aprire il concerto a Loredana Errore, giovane proposta del panorama italiano, figlia del talent Amici di Maria De Filippi e premiata come voce dell’anno 2013, poteva sembrare un azzardo ed in realtà si è dimostrata un successo. All’insegna della contaminazione artistica e del dialogo fra generazioni ognuna con i propri gusti musicali, il palco di Piazza dei Miracoli, l’annuale concerto gratuito che il Centro Commerciale offre gratuitamente ai propri clienti, ha visto esibirsi una “ragazza occhi cielo” in stato di grazia ed una band che ha fatto la storia della musica italiana innamorata della folla accorsa ad ascoltarla: “Autobus da Roma e da Genova sono stato organizzati dai fan della Errore che hanno raggiunto Metropolis in mattinata, tanti giovanissimi accompagnati dalle famiglie, tantissimi adolescenti che hanno festosamente atteso il concerto organizzando slogan e realizzando striscioni; Gaetano Curreri si è aggirato all’interno della struttura concedendo autografi e fotografie ai fan che timidamente hanno iniziato a creare un capannello intorno a lui prima delle prove, gli artisti ci hanno dimostrato stima ed hanno apprezzato l’accoglienza e l’efficienza nell’organizzazione, abbiamo raggiunto l’obiettivo con successo” dichiara Giuseppe Belmonte, Direttore del Centro Commerciale “abbiamo inoltre messo a disposizione i monitor per seguire la partita dell’Italia e i negozi hanno offerto un assaggio dei Saldi. L’affluenza è stata senza precedenti, ma quello che più è rimasta addosso, stretta al cuore, è l’atmosfera di festa che si è respirata nell’intera serata, quel calore, quella semplicità che è riscontrabile solo in un’uscita tra grandi e vecchi amici, tutto questo avveniva a Metropolis il 27 giugno, una notte da sogno”.