Villa San Giovanni, 56esimo Festival di Castrocaro “Voci nuove volti nuovi” attraversa lo Stretto per una nuova serata di selezione

imagesDopo la Sicilia, la Calabria. La carovana del 56esimo Festival di Castrocaro “Voci nuove volti nuovi” attraversa lo Stretto per una nuova serata di Selezione dei giovani talenti della canzone italiana.

Domenica 9 giugno sarà infatti Villa San Giovanni ad ospitare i Quarti di Finale della kermesse, in programma in queste settimane in varie tappe lungo l’Italia. La serata di domenica, ospitata dal Teatro sullo Stretto di Campo Calabro a partire dalle ore 20,30, vedrà in gara 24 cantanti, solisti e gruppi, provenienti dalle Selezioni svoltesi a Castrocaro Terme. Tra loro, almeno 10 potranno accedere alle Semifinali, e continuare così il loro percorso verso la Finalissima del 19 luglio, trasmessa come sempre in diretta su RaiUno.

A presentare la serata e ad introdurre i concorrenti sarà proprio un reggino, ovvero Giacomo Battaglia, volto noto del piccolo schermo e da tanti anni nella compagnia del Bagaglino, accompagnato per l’occasione dalla georgiana Irma Imedadze. Nel corso dello spettacolo interverrà anche Gennaro Calabrese, cabarettista ed imitatore, noto soprattutto per le sue performance nel programma televisivo “Gli Sgommati”. A valutare le esibizioni dei ragazzi sarà invece una Giuria presieduta da Massimo Cotto, Direttore Artistico del Festival, nonché giornalista, scrittore e scopritore di talenti tra cui Arisa, Noemi e Simona Molinari.

L’evento, ad ingresso gratuito, si svolge grazie al sostegno della Presidenza del Consiglio Regionale della Calabria e della Presidenza del Consiglio della Provincia di Reggio Calabria.

Il Festival di Castrocaro, che ha lanciato nel corso degli anni artisti di fama internazionale come Eros Ramazzotti e Zucchero, è organizzato per il secondo anno (e fino al 2016) da Nove Eventi, cordata formata da un insieme di società operanti da oltre 20 anni nel mondo dello spettacolo, dall’ambito discografico all’organizzazione di concerti. Fra i soci si annoverano infatti produttori artistici, teatrali e televisivi e gruppi operanti nel marketing strategico e creativo e nella distribuzione discografica.