Vibo Marina: 19enne muore a causa di una congestione

118_soccorso_spiaggiaAbdur Abderhaman, marocchino di 19 anni, è morto oggi a Vibo Marina. Il giovane stava facendo il bagno, quando ha accusato un malore. Molto probabilmente il decesso è stato causato da una congestione. Abderhaman lavorava come cameriere presso un ristorante della zona, e aveva approfittato della pausa pranzo per rilassarsi al mare. Quando Polizia, Guardia Costiera, Vigili del fuoco e i sanitari del 118 sono giunti sul posto, il giovane era già morto. Il medico legale, Katiuscia Bisogni, e un parente del ragazzo, sono arrivati da poco sul luogo del decesso per effettuare il riconoscimento. A dare l’allarme sono stati alcuni bagnanti che hanno visto il giovane nel momento in cui ha accusato il malore.