Vibo e Crotone: continuano gli incontri di presentazione della Start Cup Calabria 2013

Incontro_KrA una settimana dall’avvio effettivo della Start Cup Calabria 2013 si sono svolti oggi altri due incontri di presentazione a Vibo Valentia e a Crotone, organizzati in collaborazione con le due delegazioni territoriali di riferimento di Confindustria e della Camera di Commercio.

La Start Cup Calabria è una competizione di idee d’impresa innovative organizzata  da CalabriaInnova e dall’Università della Calabria in collaborazione con l’Università Magna Graecia e l’Università Mediterranea. La manifestazione, giunta quest’anno alla V edizione, ha un fitto calendario di eventi che parte dal 24 giugno con lo scouting itinerante del Barcamper Tour e si conclude con la finale del 24 settembre.

Gli incontri di Vibo Valentia e Crotone si inseriscono in un tour di presentazione propedeutico al passaggio del Barcamper che farà tappa in tutte le provincie della Calabria per raccogliere nuove idee d’impresa.

L’incontro che si è svolto questa mattina presso Confindustria Vibo  è stato introdotto da Mario Romano, Presidente di Confindustria Vibo, che ha elogiato l’iniziativa perché “molto utile nel sostenere i giovani durante le prime fasi di sviluppo dell’idea e nella ricerca dei contatti giusti” e da Maurizio Caruso Frezza della Camera di Commercio di Vibo. Successivamente, Pino Rossi del Liaison Office d’Ateneo dell’Unical ha presentato la Start Cup Calabria 2013, illustrando i contenuti e le modalità di svolgimento. Per entrare poi nel vero spirito della Start Cup, Alessandro Senato di Dynematica, ha raccontato la sua storia di giovane imprenditore, dimostrando come “nonostante le difficoltà si può fare impresa anche da noi”. Infine, è intervenuto Giancarlo Ventimiglio della Banca Popolare del Mezzogiorno, uno degli sponsor della Start Cup Calabria: “abbiamo piacere a partecipare fin dalle fasi iniziali a questa iniziativa perché è attraverso canali come questi che si può entrare in contatto con nuove realtà imprenditoriali in fase di avvio.”

A Crotone, invece, ha introdotto l’incontro Sabrina Gentile, Presidente Gruppo Giovani Imprenditori, sottolineando come “la Start Cup Calabria sia perfettamente in linea con gli obiettivi del Gruppo Giovani Imprenditori, grazie proprio al supporto che l’iniziativa intende dare a chi vuole avviare un’impresa ma ha bisogno di capire se e come può essere sostenibile sul mercato”. A seguire Donatella Romeo, Segretario generale della Camera di Commercio di Crotone ha evidenziato l’importanza di una struttura come CalabriaInnova “che aiuta le imprese che hanno potenziale di stare sul mercato attraverso tutoraggio e fondi di finanziamento”. La dott.ssa Romeo infine ha invitato i giovani aspiranti imprenditori a partecipare alla Start Cup Calabria, “evento in cui potranno trovare mani e menti esperte per consigliarli al meglio”.

Anche qui, dopo l’esposizione dei contenuti della SCC 2013 a cura di Massimo Paturzo di Technest e di Adriana Mazzei di CalabriaInnova, si è dato spazio alle testimonianze di giovani imprenditori: Antonio Bevacqua, Antonio Cimino e Fabiola Marrelli hanno dato dimostrazione di come sia possibile fare impresa ai tempi della crisi.

Entrambi gli incontri si sono conclusi con una sessione di lavoro su come organizzare al meglio una presentazione rapida ed efficace della propria idea, sul modello dell’elevator pitch.

Il prossimo incontro, quello conclusivo, è previsto a Catanzaro il 19 alle 15:00 presso l’Aula G4 – Edificio G dell’Università Magna Graecia.