Tropea (Vv): magneti sui contatori Enel, arrestate sei persone

I Carabinieri di Tropea arrestano sei persone nel corso dell'operazione MagnetoSei persone sono state arrestate dai carabinieri a Tropea per furto di energia elettrica. Le sei persone arrestate, attraverso l’apposizione di diffusori magnetici in prossimità dei contatori, hanno alterato la misurazione del consumo di energia elettrica provocando un danno alla societa’ variabile dal 47% al 95% rispetto a quanto realmente consumato. I controlli sono stati effettuati in oltre sessanta attivita’ commerciali della zona di Tropea.