Sicilia, Isole Eolie, l’assessore Lo Bello a Vulcano per “salvare le spiagge nere”

images 2“Nel mese di luglio svolgeremo una conferenza di servizi per individuare le soluzioni necessarie a salvare la spiaggia delle sabbie nere di Vulcano che rischia di scomparire a causa dei fenomeni erosivi”. Lo ha annunciato l’assessore regionale al Territorio e Ambiente, Mariella Lo Bello, durante la sua visita all’isola di Vulcano dove si è recata, ieri pomeriggio, accogliendo l’invito del comitato “Salviamo le spiagge nere” rappresentato da Giuseppe Muscarà. L’assessore Lo Bello, accolta calorosamente dai vulcanari, ha assicurato che, in attesa di un progetto antierosione a lungoimages termine, si adopererà per l’imbonimento della spiaggia nera là dove sono più a rischio le attività turistiche. “Abbiamo a cuore la tutela delle Isole Eolie, già riconosciute come patrimonio mondiale italiano dall’Unesco, sia per quello che rappresentano per la Sicilia dal punto di vista naturalistico, ma anche – ha detto l’assessore Lo Bello – per l’importanza strategica che rivestono nell’economia turistica siciliana”.