Regione Calabria, LPU/LSU: conferenza stampa tra i Deputati Pd Censore e Bruno Bossio e i Consiglieri regionali Guccione e De Gaetano

calabria 1L’irrisolta questione dell’esercito dei precari calabresi, la drammatica situazione in cui versano i lavoratori Lsu/Lpu calabresi che da diversi anni prestano servizio senza avere certezze né sul loro futuro occupazionale né sul pagamento puntuale delle loro spettanze e la gestione pressappochista della Giunta regionale su materie delicate come il lavoro e il precariato.
Questo è altro ancora sarà al centro di una conferenza stampa, indetta dai Deputati PD Bruno Censore e Vincenza Bruno Bossio unitamente ai Consiglieri regionali del Partito Democratico Carlo Guccione e Nino De Gaetano, per lunedì 10 giugno, con inizio alle ore 15:30, presso l’Hotel Lamezia di Lamezia Terme.
«Nonostante le vibrate e continue sollecitazioni del PD in Consiglio regionale, il Presidente della Giunta regionale – commenta Censore – ha preferito indugiare anziché chiedere, in maniera urgente, l’apertura di un tavolo tecnico fra Governo, Regione e Parti sociali per discutere e trovare una soluzione definitiva per la stabilizzazione di tutto il precariato LSU-LPU. Finalmente, sebbene sia stato fatto con notevole e ingiustificato ritardo, il Tavolo è stato convocato, ma le risultanze del primo incontro sono state davvero poco confortanti. Per quanto ci riguarda – prosegue il parlamentare del PD – non è di proroghe o di artifici che cogliamo sentir parlare. L’obiettivo, lo ribadisco a gran voce, deve essere e deve rimanere la stabilizzazione, anche a 26 ore».