Regione Calabria, Infrastrutture, Scopelliti incontra a Roma i parlamentari di centrodestra per sensibilizzare il Ministro Lupi

CalabriaSi è svolta oggi presso la sede della delegazione romana della regione Calabria una riunione sulle infrastrutture tra il Presidente della Regione, Giuseppe Scopelliti, la Vicepresidente, Antonella Stasi, ed i parlamentari di centrodestra con il sottosegretario al lavoro on. Santelli, gli onorevoli Galati, Bianchi, R. Scopelliti ed i senatori D’Ascola, Aiello, Caridi, Gentile, Bilardi e Scilipoti. Nel corso dell’incontro si è deciso di chiedere al ministro per le infrastrutture, Maurizio Lupi, di avviare una azione più incisiva nel settore trasporti regionali. La Giunta regionale guidata dal Presidente Scopelliti in questi tre anni ha rimodulato i fondi europei destinandoli strategicamente ai progetti di mobilità già cantierati ed ha sollecitato con successo l’Anas a trovare le risorse per il completamento dei lavori per la conclusione dell’autostrada A3 Salerno – Reggio Calabria. Azione che poteva risultare più incisiva se il governo Monti avesse dato corso al progetto complessivo approvato dal CIPE durante l’esecutivo Berlusconi che assegnava 1,4 miliardi alla Calabria. La rappresentanza parlamentare e regionale intende quindi sensibilizzare il ministro Lupi su quei cronoprogrammi che potranno consentire immediatamente alla Regione di poter partecipare realmente alla fase di ripresa economica dell’Italia.