Regione Calabria, Clotilde Minasi (Pdl):”D’accordo con la proposta del Ministro Galan indirizzata alla disciplina delle unioni omoaffettive”

calabria 1“La proposta di legge del presidente della Commissione Cultura alla Camera, Giancarlo Galan, indirizzata alla disciplina delle unioni omoaffettive, mostra un concreto ascolto nei confronti di una società spesso più aperta e propensa ai cambiamenti della politica stessa”.
Lo dichiara il consigliere regionale Tilde Minasi, apprendendo della volontà di parte di alcuni esponenti Pdl in seno al Parlamento di avanzare un prospetto normativo rivolto proprio alle coppie gay.
“Un provvedimento – precisa la Minasi – sottoscritto anche dai parlamentari Bondi, Carfagna, Prestigiacomo, Giammanco e Ravetto, a dimostrazione di come i tempi siano maturi per adeguare l’Italia alla maggior parte dei Paesi europei i quali hanno definito delle iniziative in grado di garantire diritti agli uomini ed alle donne omosessuali. Il progetto Galan, di fatto – prosegue il consigliere regionale – non parla di matrimoni o adozioni, poiché andrebbe a toccare materie abbastanza complesse e sulle quali il dibattito deve necessariamente misurarsi in parametri ben diversi, ma si tratta comunque di un’evoluzione significativa. Un’attenzione ad una fascia di cittadinanza che attende da tempo una legittimazione civile in tal senso, cosicché le coppie omosessuali possano avere un riconoscimento vero e proprio della loro unione con tutti i benefici, personali e patrimoniali, del caso. Ritengo – conclude Tilde Minasi – che l’iniziativa di Galan e degli altri esponenti parlamentari del Pdl voglia rappresentare un passaggio di civiltà importante nell’ottica dell’attuazione dell’ampio concetto di pari opportunità ed eguali diritti attraverso, appunto, un accordo giuridico”.